IV°  EDIZIONE FESTIVAL MEDIOEVALE DI TAMBURI BUCCHERI 22 AGOSTO 2015

Home  

5° FESTIVAL MEDIOEVALE DI
 TAMBURI  2015

 

 

GRUPPI PARTECIPANTI

Ass. Tamburi di Buccheri
Dalla consolidata tradizione medievale del Medfest, ma soprattutto dalla profonda passione di un gruppo di giovani per le percussioni, il 24 Gennaio 2008 nascono ufficialmente i Tamburi di Buccheri, primo gruppo del genere nel meridione d’italia.
Grazie alla forte dedizione dei componenti in poco tempo la fama del gruppo si è diffusa passando dai borghi del territorio ibleo, alle manifestazioni nella penisola italiana, fin oltre mare, raggiungendo l’isola di Malta, la Tunisia e gli Emirati Arabi Uniti.
Dovunque il gruppo si è recato ha trasmesso agli spettatori l’incanto e la magia dell’inconfondibile timbrica dei propri tamburi, riscuotendo applausi e, in alcuni casi, contagiando nel vero senso della parola il pubblico.
Dal 2011 i Tamburi di Buccheri sono gli ideatori del primo Festival medievale di tamburi in Sicilia, che giunto alla V edizione, rappresenta ormai un importante punto di incontro e di scambio artistico tra le varie realtà simili presenti in terra di “Trinacria”.

 

Associazione Culturale Madrigale
Il gruppo Musici dell’Associazione Culturale Madrigale nasce nell’autunno del 2012 con l’obbiettivo di arricchire il sontuoso corteo storico di originali ritmi e percussioni. Sin dalle prime prove si è compresa la potenzialità del gruppo formato per la maggior parte da giovanissimi elementi. Durante le rigide serate d’inverno, i giovani percussionisti si sono amalgamati, sono diventati un gruppo studiando ritmo e comprendendone i meccanismi. Un ritmo che, con l’Associazione Madrigale, si fa cultura ed infatti, la scelta di puntare primariamente su giovanissime leve deriva dalla volontà dell’Associazione di promuovere le radici e la storia di un popolo lì dove meglio può attecchire, mettendo in atto scelte associative volte alla valorizzazione del nostro passato. Il gruppo coniuga al ritmo, movimenti coreografici, luci, fiamme e fuoco. Un gruppo consapevole di essere ancora agli inizi di un percorso che vedrà sempre più specializzarsi, crescere e migliorare tutti i suoi componenti.

Tamburi di Cassaro
Il “Gruppo Tamburi di Cassaro” è nato nel 2008 ed è formato da ragazzi di varie età che eseguono ritmi originali ed esclusivi con l’intento di mantenere in vita le tradizioni folkloristiche locali nel tempo.
Attraverso il suono del tamburo viene ricordato il passato medioevale cassarese quando il castello del piccolo borgo era il centro propulsore della vita comunitaria.
Il Gruppo propone la sfilata in cortei, manifestazioni storiche e non, esibendosi in spettacoli itineranti e di piazza con percussioni e bandiere.
Dal 2012 il gruppo propone un nuovo spettacolo coreografico di fuochi e giochi pirici rievocando le battaglie medioevali con imponenti effetti scenici.
Il Gruppo Tamburi di Cassaro, vanta molte esperienze in Sicilia e nel resto d’Italia e anche partecipazioni ai festival Internazionali Folcloristici di Tunisia (2012) e Malta(2013).

SBANDIERATORI & MUSICI “La conca d’oro” Città di Mazzarino
La storia degli Sbandieratori e Musici “La conca d’oro” Mazzarino ebbe inizio nel Dicembre del 2010 quando, un gruppo di amici animati da una idea comune decisero di formare un gruppo per iniziare lo studio delle tecniche sull’arte della Bandiera.
Dopo accurate ricerche vennero adottati come insegna del gruppo lo stemma dell’antico castello medievale detto “U CANNUNI”,simbolo di potenza e grandezza, e come colori il rosso e il bianco rappresentativi della città di Mazzarino.
Negli ultimi anni il gruppo è cresciuto notevolmente sia in numero che in spettacolarità e precisione di esercizio.
Il gruppo ha partecipato ad avvenimenti storico-ricreativi sia a livello provinciale, regionale, ma anche nazionale.
Le esibizioni accompagnate da tamburi e trombe propongono i tradizionali squilli medievali ed esercizi della bandiera della piccola e della grande squadra.
Il tutto si conclude ricordando le tradizioni medievali che risalgono alla nostra Città di Mazzarino.

Tamburi Imperiali di Comiso
Nato dalla passione per la musica e dall'impegno creativo , il gruppo " Tamburi Imperiali di Comiso" è una realtà ormai nota della provincia di Ragusa.
Le attività del gruppo presero inizio ad Agosto 2014 grazie all'idea e all'entusiasmo dei suoi primi componenti: Giovanni Occhipinti, Gianni Emolo e Gianni Cantelli che iniziando da una fase formativa coinvolsero nel progetto alcuni ragazzi, molti dei quali inesperienti ma con tanta voglia di imparare.
Desiderosi di portare avanti questa nuova impresa con impegno, costanza e sacrificio si è arrivati in poco tempo a mettere in pratica gli insegnamenti del nostro maestro Giuseppe Occhipinti, che con la sua dedizione e pazienza ci ha condotti alle nostre prime esperienze artistiche presso numerosi comuni del circondario Ibleo.

Sbandieratori e musici Arcobaleno Città di Barrafranca
Fondato nel 1983, e legato al Gruppo Spettacolo Arcobaleno, il gruppo Sbandieratori e musici Arcobaleno Città di Barrafranca offre spettacoli di bandiere accompagnate dai ritmi cangianti di timpani e chiarine.
Il gruppo porta avanti la tradizione tipica dell'eredità medievale creando un clima altamente suggestivo e surreale. Le esibizioni vengono eseguite in occasioni di palii, quintane, giostre medievali, feste patronali e qualunque altro evento merita di essere ricordato con uno spettacolo del genere. Il gruppo è composto da circa 25 componenti tra figuranti, suonatori di tamburi e chiarine. L'abito bianco-rosso, tipico del periodo tardo medievale, presenta come emblema un arcobaleno, simbolo di pace e di diversità delle razze che soggiace ai piedi di una grande torre simbolo del nostro comune di origine.
La bandiera presenta lo stemma sociale interamente di colore rosso su un bellissimo sfondo bianco simbolo di purezza ma al contempo di eleganza.

 

Tamburi imperiali di Ferla
L’associazione “Tamburi Imperiali di Ferla”, nasce nel Gennaio 2010 dall’idea di un gruppo di amici e dalla collaborazione dell’attuale presidente dell’associazione “Trigilio Antonio”,già percussionista in varie bande musicali della provincia di Siracusa con alle spalle anni di esperienza. Già dall’inizio l’adesione di numerose persone ha dato vita ad un gruppo composto da ben 34 elementi, che differenziandosi per sesso ed età hanno,con volontà e caparbietà, voluto intraprendere un percorso comune di aggregazione sociale senza scopo di lucro.

Sbandieratori e musici Agro Priolese.
L'Associazione Agro Priolese nasce il 24 maggio 2011 a Priolo Gargallo, su iniziativa di un gruppo di amici priolesi e siracusani, appassionati del genere folkloristico tipico dell'età tardo medievale e rinascimentale. Se pur con sede a Priolo Gargallo l'associazione nasce con l'intento di essere una realtà provinciale o meglio ancora operante nell'intera Sicilia orientale. Vedasi dal nome dell'associazione Agro Priolese derivante da Ager Prior, una vasta zona di feudi costieri che va dai territori di Augusta, Melilli, Priolo Gargallo e Siracusa.

note legali

© 2011/2015  COMUNE DI BUCCHERI 

redazione@festivalmedioevaleditamburi.it