II°  EDIZIONE FESTIVAL MEDIOEVALE DI TAMBURU BUCCHERI 17 AGOSTO 2012

Home

Il Medioevo è di scena dal 17 al 19 Agosto
LA XVII EDIZIONE DEL MEDFEST
PRESENTA IL SECONDO FESTIVAL MEDIOEVALE DEI TAMBURI

L’incanto di ritmi primitivi, suoni e vibrazioni evocative  invaderanno le vie di Buccheri

BUCCHERI. (SR) – Non occorre arrestare il tempo, schermare il presente e rimescolare le epoche per essere catapultati nel cuore pulsante del Medioevo siciliano: passepartout di una dimensione fatata è il piccolo paese sul pendio del Montelauro, Buccheri. E l’incantesimo che si ripete è quello della XVII edizione del Medfest, che subito dopo Ferragosto rapisce la quiete di quello che - da venerdì 17 al 19 agosto 2012 - torna ad essere un vivacissimo borgo medievale.
Per il secondo anno consecutivo la XVII edizione del Medfest viene aperta venerdì 17 agosto con il 2° Festival Medioevale di Tamburi: “Il rullo delle grancasse – commenta Liliana Nigro, assessore comunale al Turismo e direttore artistico del Medfest – farà vibrare ancora una volta le corde dell’anima dei visitatori, che quest’anno, per il secondo anno consecutivo, avranno l’opportunità di assistere a uno spettacolo davvero travolgente. Abbiamo pensato di rievocare attraverso i suoni l’atmosfera medievale e consentire a tantissimi gruppi di potersi esprimere in una cornice quanto mai congeniale. L’incanto di ritmi primitivi, suoni e vibrazioni evocative invaderanno le vie del piccolo borgo di Buccheri”.

La seconda edizione del Festival dei tamburi, verrà presentata al pubblico, oggi, martedì 7 agosto 2012, alle 19, in un incontro che si terrà nella sala del centro del Museo della Flora e della Fauna in Piazza Roma a Buccheri. Alla presentazione parteciperanno i rappresentanti dei nove gruppi che saranno accompagnati dai sindaci e dai rappresentanti delle amministrazioni locali: I Tamburi di Buccheri, capofila di altre scuole, che saranno seguiti primo gruppo storico della Provincia di Siracusa; I Musici e gli Sbandieratori dell’Agro Priolese; I Tamburi di Giarratana; i Tamburi Imperiali di Ferla; i Musici e sbandieratori Città di Noto; il Gruppo Tamburi di Cassaro, Tamburi Aragonesi di Castelvetrano. A fare gli onori di casa saranno il sindaco Gaetano Pavano, l’assessore alla Cultura e Spettacolo Liliana Nigro, direttore artistico del Medfest e il presidente dei Tamburi di Buccheri Franco Atanasio. Ad arricchire la presentazione della seconda edizione del Festival dei Tamburi domani sera, ci sarà anche il cabarettistica siciliano MASSIMO SPADA.
Salvatore Di Salvo, Addetto stampa Medfest
 

scarica Flyer 2012

APERTO IL BANDO PER IL “II FESTIVAL MEDIOEVALE DI TAMBURI”

Iscrizioni entro il 6 luglio 2012 per partecipare alla kermesse che aprirà il XVII Medfest

  BUCCHERI – Il timbro inconfondibile dei tamburi - basso, rumoroso e profondamente coinvolgente - farà anche quest’anno da apripista alla XVII edizione del Medfest, la kermesse che rende omaggio al mondo medievale siciliano, organizzata dal Comune di Buccheri e dal suo assessorato al Turismo, Spettacolo e Beni Culturali, con il patrocinio della Provincia Regionale di Siracusa e degli assessorati regionali al Turismo, dell’Identità siciliana, delle Attività produttive.

Tra i suoni gravi e i battiti acuti delle percussioni, il fascino del Medioevo rivivrà in piazza Roma venerdì 17 agosto 2012, in occasione della II edizione del “Festival medioevale di Tamburi”, realizzata dal Comune buccherese in collaborazione con l’Associazione “Tamburi di Buccheri”: scuole e gruppi siciliani saranno chiamati a raccolta per cimentarsi non solo in una prova di abilità artistica ma anche per confrontarsi con le realtà associazionistiche diverse per provenienza ed esperienza.

La prima edizione è stata acclamata come un successo, alla presenza dell’illustre ospite d’onore Andrea Vallesi, fondatore dei famosi Tamburi di Assisi, e con la partecipazione di componenti dei Tamburi Imperiali di Ferla, dei Tamburi di Giarratana, del gruppo Tamburi Giovani di Cassaro, dei Musici e Sbandieratori della Città di Floridia e degli Sbandieratori e musici AgroPriolesi. Tutti loro hanno catapultato il pubblico in un’atmosfera d’altri tempi attraverso le evoluzioni delle bandiere, gli spettacoli tardo-medievali e rinascimentali, il ritmo incalzante dei tamburi e delle musiche affascinanti delle lunghe trombe chiamate “chiarine”.

Per questo la nuova edizione, in fase di organizzazione, si propone di essere ancora più ricca ed entusiasmante. È già aperto, infatti, il bando di partecipazione per l’edizione della prossima estate: le scuole e i gruppi interessati potranno richiedere informazioni e iscriversi entro il 6 luglio 2012 contattando l’ufficio Funzioni delegati del Comune di Buccheri (0931.880359) o l’associazione “Tamburi di Buccheri” (338.6399999 – 0931.873990, anche inviando un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica tamburidibuccheri@hotmail.it).

www.comunedibuccheri.it - www.tamburidibuccheri.it  www.festivalmedioevaleditamburi.it 

 

 

note legali

© 2011/2012  COMUNE DI BUCCHERI 

redazione@festivalmedioevaleditamburi.it